Doris Bellomusto

Doris Bellomusto, laureata in lettere classiche con voto 110/110 e lode, vive e insegna in provincia di Lucca.

Pubblicazioni: “Il tatuaggio dei Tebani alle Termopili: la verità di Erodoto fra pregiudizi e malignità”, in Miscellanea di studi storici, editore Rubbettino, Soveria Mannelli 2011.

La poesia “Adolescenti” è risultata finalista del XXXI Concorso “Sono Ragazzi” ed è stato pubblicato nella XXXI Raccolta antologica omonima della Montegrappa edizioni, 2018.

La poesia “Da Lontano” ha ottenuto il primo premio del concorso poetico “Sulle ali di una poesia”, dedicato al prof. Vincenzo Bonazza e indetto dall’associazione culturale “Leggiamoci su” del comune di Fagnano Castello (CS).

Le poesie “Da lontano”, “Il glicine”, “A sud” sono state pubblicate nella I Raccolta Antologica “Benvenuti a Sud”, Montegrappa edizioni 2019.

La poesia “Da lontano” è stata pubblicata sul numero 112 della rivista letteraria “La masnada”, Giugno 2019.

Alla poesia “Pomeriggi d’Aprile” è stato riconosciuto il premio speciale della giuria sezione A in occasione del Premio “Le Occasioni” 2019.

La poesia “Papaveri” è stata pubblicata nell’antologia Poesia e Solidarietà, Concorso Internazionale Invito alla Poesia XII edizione, ed. Battello Stampatore 2019.

La poesia Una domanda è stata pubblicata nell’Antologia “L’ora di Barga”, premio di poesia “Giovanni Pascoli” 2019, ed. Tralerighe libri.

Finalista bel concorso “Poesia da tutti i cieli” quinta edizione. La sua poesia è pubblicata in italiano e in esperanto, nell’antologia che ne è scaturita. Edizioni lombarde 2019.

Lascia un commento