LA PROVA di Luigi Papanice

Anche questo romanzo è frutto di pura fantasia.

Proseguo nel racconto delle avventure dei coniugi Ricky McGinnis ed Emily Bianchi che, unitamente ai loro colleghi del Servizio di Sicurezza della Casa Bianca, dovranno fronteggiare dei nuovi pericoli.

Questa volta i loro problemi deriveranno dal cambio al vertice delle Presidenza degli Stati Uniti, per la prima volta ad avere lo scettro del potere sarà una donna.

Intanto Krupkin, riuscito miracolosamente a fuggire dopo il fallito attentato realizzato a Tel-Aviv, si rifugerà nuovamente in clandestinità ripromettendosi di tornare, una volta calmatesi le acque, nuovamente in campo.

Nonostante tutte le traversie però non vuole rinunciare al suo insano desiderio di vendetta.

Ma, come al solito, gli Agenti vigilano attentamente su tutti i fronti e l’intuito di Emily si rivelerà, ancora una volta, infallibile.

Il romanzo è “nato” quando in America imperversava l’ultima campagna elettorale e, suddiviso in 8 puntate, è anche stato trasmesso per radio.

 

 

Lascia un commento