LA CACCIA di Luigi Papanice

Proseguendo nel racconto delle avventure dei coniugi Ricky McGinnis ed Emily Bianchi utilizzo dei fatti della “recente” storia mondiale per costruire la trama di questo nuovo libro la cui storia, come al solito, è totalmente frutto di fantasia.

In qualità di Presidente degli Stati Uniti è ancora in carica Timothy Bona che, con la collaborazione del Pontefice Luigi II°, ha raggiunto il risultato di porre termine ai lunghi decenni d’embargo con l’isola di Cuba.

Intanto Krupkin, riuscito miracolosamente a fuggire dopo l’ultimo attentato da lui messo in atto nei confronti del Presidente americano, si è rifugiato proprio a Cuba.

Per lui si presenta una nuova possibilità di proseguire nel suo insano desiderio di vendetta in occasione della visita che il Presidente americano effettuerà a Cuba per suggellare la pace fra i due stati.

Gli Agenti della scorta vigilano pronti a sacrificarsi pur di adempiere il loro dovere.

 

 

Lascia un commento