LA NUOVA ETÀ DELL’ORO di Renato Lopresto

Romanzo “La Nuova Età dell’oro” (ilmiolibro.it 2015). Argomento: Durante il principato d’Augusto scoppiò uno scandalo a Palazzo, politico e familiare insieme, che coinvolse direttamente l’imperatore, sua figlia Giulia e personaggi della gioventù dorata: scandalo mai chiarito del tutto dagli storici. Nel romanzo, che tratteggia con cognizione scrupolosa la società e la complessità di un’epoca in genere ritenuta felice, attraverso le vicende dello “speculator” Marco, si narrano situazioni e intrecci in cui lui stesso corre seri rischi, tanto da essere costretto a svolgere una doppia indagine. Giulia, donna in apparenza superficiale, sofferente nell’animo, “femminista ante litteram”, si ribella a scelte e a regole estranee alle esigenze profonde dell’individuo. E paga per questo, come accadde nella realtà. Marco risolve entrambi i casi, ma porterà in sé le tracce di un’inquietudine nuova premonitrice.

Lascia un commento