FU SEMPRE UN TRENO A SEPARARLI di Selene Coccato

FU SEMPRE UN TRENO A SEPARARLI

Un amore nato in tenera età determina le sorti di due giovani disposti a sfidare la morte per il bene reciproco. Arthur e Sarah, appartenenti a ceti sociali opposti, lottano contro la corruzione, l’ipocrisia e la crudeltà dell’alta borghesia, che li vuole divisi. A separarli, inoltre, i sotterfugi e le bugie di una parente della ragazza, Hilary, e di suo padre, un uomo spietato e potente coinvolto nel contrabbando di gioielli. Avventura, vendette e omicidi si alternano senza sosta nella rocambolesca corsa dei due amanti verso la sopravvivenza, continuamente minacciati da un mondo avverso e denso di pericoli.

Lascia un commento